Financial news

  1. Si preannuncia una partenza caratterizzata da segni negativi oggi a Piazza Affari con il FtseMib che potrebbe ritracciare di circa mezzo punto percentuale, almeno in apertura, ritornando in area 23200 punti. Sotto i riflettori anche oggi i titoli del
  2. Piazza Affari ha chiuso in rialzo dopo un avvio debole sotto il peso dei deludenti segnali arrivati dall'attività manifatturiera cinese. Il listino milanese ha invertito la rotta dopo i Pmi della zona euro: in particolare l'indice composto di marzo
  3. Piazza Affari prosegue in rialzo dopo un avvio deludente in scia ai segnali arrivati dall’attività manifatturiera cinese. A sostenere il rimbalzo dei listini azionari ci ha pensato il Pmi dell’Eurozona che a marzo è salito a 54,1 punti dai 53,3
  4. Urbano Cairo, azionista con circa il 3% di Rcs, non vede di buon occhio una possibile nomina di Maurizio Costa, ex amministratore delegato di Mondadori, alla carica di presidente del gruppo che edita il Corriere della Sera. Cairo, a margine della Sta
  5. Unicredit ben impostata a Piazza Affari dopo la mossa a sorpresa da parte del fondo Aabar. Secondo le indiscrezioni riportate ieri da Bloomberg e confermate poi in serata da Aabar, il primo socio della banca meneghina con una quota del 6,5% (con cap
  6. Piazza Affari, dopo un avvio di seduta sotto la parità, si porta in territorio positivo. L'indice Ftse Mib al momento segna un progresso dello 0,23% a 23.110 punti. A sostenere il paniere principale sono le ottime performance mostrate questa mattina
  7. Telecom Italia non abbandona il dossier Metroweb. Secondo Il Sole 24 Ore il gruppo guidato da Marco Patuano starebbe ancora negoziando con il Fondo Strategico Italiano per l’eventuale ingresso nel capitale della società della fibra ottica. A detta
  8. Banco Popolare debole a Piazza Affari, dove mostra un ribasso di oltre 1 punto percentuale a 14,35 euro, in scia alla bocciatura incassata da Ubs. Gli analisti hanno tagliato il giudizio sulla banca scaligera a neutral dal precedente buy. Il titolo d
  9. Piazza Affari apre la seduta in territorio negativo, con l'indice Ftse Mib che nei primi scambi cede lo 0,31% a 22.982 punti. In lieve rialzo lo spread Btp-Bund, partito questa mattina in area 107 punti base e con il rendimento del Btp decennale into
  10. Piazza Affari ha chiuso in ribasso in attesa dell’esito dell’incontro a Berlino tra Tsipras e Merkel. Nel pomeriggio Mario Draghi, in un intervento al Parlamento Ue, ha dichiarato che la ripresa dell’Eurozona si è rafforzata e l’inflazione r

Pagine