Financial news

  1. Il mercato del falso nel nostro Paese genera un "fatturato" di 6 miliardi e 535 milioni di euro. I settori più colpiti dalla contraffazione sono l'abbigliamento e gli accessori (2 miliardi e 243 milioni di euro, pari al 34,3% dell'intero valore), il
  2. Mercati senza direzionalità, per il momento prevale ancora il ribasso nel breve, ma i supporti si fanno sentire. Oro stabilizza, prende corpo il rialzo di Petrolio e Natural GasAnalisi giornaliera di una selezione di ETF con la metodologia delle can
  3. Settimana sostanzialmente negativa per i principali indici europei ed USA, con mercati piuttosto nervosi su attesa tassi, medio oriente ed Ucraina. Settimana sostanzialmente negativa per i principali indici europei ed USA, con mercati piuttosto nervo
  4. Italia migliore in Europa, ma rialzo per ora insufficiente per chiarire la direzione. Dax solitario al ribasso apre altri interrogativi. Bene il petrolio, Oro di nuovo ricacciato indietro.Analisi giornaliera di una selezione di ETF con la metodologi
  5. Il violento ribasso pomeridiano su preoccupazioni Ucraina sembra rafforzare l'indicazione short sugli indici. Le tensioni danno vita a segnali di rialzo sul petrolio, mentre l'Oro per ora non risponde.Analisi giornaliera di una selezione di ETF con l
  6. Deciso rimbalzo degli indici, che per il momento non cambiano il segnale ribassista. Fiducia consumatori Italia positiva, fa notizia. Ancora neutralità nel breve per le materie primeAnalisi giornaliera di una selezione di ETF con la metodologia dell
  7. Coerenza ribassista sui principali indici ed oggi anche il Dax sotto tiro. PMI sotto le attese. Rimbalzano le materie prime, ma senza dare nuovi segnali. Analisi giornaliera di una selezione di ETF con la metodologia delle candele Heikin Hashi.Il gru
  8. Cedono ancore i mercati, nuovi dati macro negativi. Allerta sull'indice italiano, tiene ancora il Dax. L'oro per ora non ne approfitta, mentre prosegue il ribasso dell'energia.Analisi giornaliera di una selezione di ETF con la metodologia delle cande
  9. Vincono gli unionisti in Scozia e la FED assicura tassi vicini ai minimi per un tempo considerevole. Due buone notizie per i mercati Europei ed USA.Vincono gli unionisti in Scozia e la FED assicura tassi vicini ai minimi per un tempo considerevole. D
  10. D'accordo le scadenze tecniche ma il ribasso di oggi dopo il voto scozzese lascia più di un dubbio e rimaniamo neutri. Le materie prime sembrano indirizzate verso approfondimenti al ribasso.Analisi giornaliera di una selezione di ETF con la metodolo

Pagine