Forex News

  1. Con la parata per le celebrazioni della vittoria della Cina nella seconda guerra mondiale, le turbolenze sui mercati delle settimane passate sembrano già un ricordo lontano. Shanghai perde lo 0.20% questa notte durante la sessione asiatica in
  2. È aumentata la focalizzazione sul rialzo tassi USA, grazie anche ai commenti Fed, che solamente in caso di un grave deterioramento dell’economia di potrebbe essere un freno al loro rialzo. Questo causa maggiore forza del DOLL, e pes
  3. Ad Atene ritorna la troika in formazione completa con gli esponenti di Banca Centrale Europea, Fondo Monetario Internazionale, Commissione Europea e a questo giro anche i rappresentanti del ESM (European Stability Mechanism ndr) il cosiddetto fondo s
  4. Giornata con scarsi dati economici, comunque non forieri di interesse, visto che la platea è stata ancora tutta per la Grecia, e lo sarà ancora per i prox giorni, anche se oramai un accordo di base, per discutere, è stato siglato
  5. Schauble: il falco che diventa colomba, o si maschera da tale è la quintessenza del pasticcio istituzionale a cui la crisi greca sta esponendo l’intera Unione Europea. Se poi si unisce il fatto che il ruolo della tradizionale colomba era
  6. Terminata la settimana dominata dall’euro, con elevata volatilità, trattato in particolare in vari cross principali, quali EUR/YEN, EUR/GBP, EUR/DOLL, con riflessi per CHF, in perdita di consensi, BONDS in calo con rialzo ulteriore YIELDS, peso da
  7. Ieri, i dati sui libri paga ADP USA hanno dato un buon segnale salendo a 201,000 unità rispetto alle precedenti 169,000 e una stima prevista di 200,000. Nel dettaglio, gran parte dei posti di lavoro creati provengono da piccole aziende, cosa che è
  8. La situazione generale intatta, con attività e volatilità generata da ampie incertezze, da Grecia, non tanto per i pagamenti/debiti oramai già largamente conosciuti, ma per gli effetti collaterali. Con il VOTO ESP, POL, prossimo referendum UK, son
  9. Acquisti di dollaro australiano dopo la decisione di non abbassare il costo del denaro da parte della RBA, seguiti da acquisti di euro e di sterlina durante le primissime ore del mattino in base alle logiche dollarocentriche correlative che seguiamo
  10. Anche ieri una elevata Volatilità nei mercati, titoli e forex, ma senza cambiamenti particolari. Il tutto è dovuto alle elevate incertezze presenti, in primis con l’oramai famosa tragedia GRECIA, di accordo si, accordo no, riunioni “segrete”

Pagine