Financial news

  1. Deciso cambio di tono per i maggiori indici azionari italiani in forte rialzo dopo le decisioni del board della Bce di tagliare i tassi di interesse di 10 punti base allo 0,05%.Deciso cambio di tono per i maggiori indici azionari italiani in forte ri
  2. Giornata con qualche market mover di rilievo. In mattinata l'attesa è con la disoccupazione netta in Spagna e con l'indice dei prezzi alla produzione nell'Eurozona. Nel pomeriggio dagli Stati Uniti sarà la volta dell'indice Ism manifatturiero. Nel
  3. A New York i principali indici sono in territorio positivo.A New York i principali indici sono in territorio positivo. Il Dow Jones guadagna lo 0,5%, l'S&P500 lo 0,6% e il Nasdaq Composite l'1%. Nel mese di giugno l'Indice ISM Manifatturiero e' s
  4. L'agenda odierna prevede diversi appuntamenti macro. Questa mattina verrà diffusa la lettura finale dell'indice Pmi manifatturiero di Spagna, Italia, Germania, Francia e area euro relativo a giugno, oltre al tasso di disoccupazione di Germania, Ital
  5. Giornata ricca di market mover di rilievo. In mattinata l'appuntamento è con i vari pmi servizi di Spagna, Italia, Germania e Gran Bretagna e con il Pil al primo trimestre dell'Eurozona. Nel pomeriggio dagli Stati Uniti sarà la volta del sondaggio
  6. Mercati azionari europei in verde.Mercati azionari europei in verde. Il Ftse Mib ha chiuso a +1,38%, il Ftse Italia All-Share a +1,30%, il Ftse Italia Mid Cap a +0,68%, il Ftse Italia Star a +0,14%.Per quanto riguarda i dati macroeconomici dell
  7. L'agenda di oggi è densa di appuntamenti macro importanti per l'Eurozona. Questa mattina è prevista la lettura finale dell'indice Pmi dei servizi di Francia, Germania e area euro relativo al mese di marzo, oltre che le vendite al dettaglio a febbra
  8. Mercati azionari europei in ordine sparso.Mercati azionari europei in ordine sparso. Il Ftse Mib ha chiuso a +1,38%, il Ftse Italia All-Share a +1,34%, il Ftse Italia Mid Cap a +1,30%, il Ftse Italia Star a +1,07%.Per quanto riguarda i dati mac
  9. Le buone trimestrali USA fanno tenere i mercati, che recuperano dai supporti di breve. Ma necessarie alcune conferme per decretare la fine dello storno. Si confermano i segnali positivi su alcuni emergenti ed alcune materie prime agricoleAltra settim
  10. La multinazionale svedese Electrolux: Porcia non chiude Annunciato il «piano B» La proposta della decontribuzione per imprese che ricorrono a contratti di solidarietà (Ansa) Lo stabilimento di Porcia non chiuderà e la palla passa al governo.

Pagine