Forex News

  1. I mercati valutari sono rimasti praticamente invariati, abbiamo assistito solo a un leggero indebolimento dell’USD dopo la conclusione dell’audizione semestrale della presidente della Fed Yellen. Gli indici azionari asiatici hanno avuto un andame
  2. Il dramma di Ucraina e Grecia ha lasciato i dati economici in ombra finora questo anno, ma, in silenzio, ci sono alcuni segnali di miglioramento per l’economia della zona euro. La crescita del PIL tedesco è stata robusta nel corso del quarto t
  3. Una ulteriore giornata senza novità di rilievo, e quindi volatilità latente, nel previsto. Anche se le parole maggiormente coniate in questi giorni restano Grecia, UKR, timori, incertezze, aspettative. Dalla GRECIA accordo con EU come punto di part
  4. La Grecia e l’Europa hanno raggiunto un accordo, ma il rischio politico non è andato via. La Spagna può ancora rappresentare un grosso mal di testa per gli investitori, ben più di quello che la Grecia potrebbe rappresentare. In generale, non
  5. Nonostante l’audizione dai toni lievemente da colomba della presidente della Fed Yellen, i mercati dei cambi sono rimasti pressoché invariati. L’EUR/USD si è leggermente apprezzato, salendo a 1,1350, mentre la coppia GBP/USD è salita a 1,5475.
  6. Ieri pomeriggio alle ore 16.00 la presidente della Fed Janet Yellen ha tenuto una testimonianza dinnanzi al Congresso (la prima dopo il passaggio ai Repubblicani) e ha di fatto trasformato quello che avrebbe potuto essere un non evento in un evento f
  7. Giornata tranquilla ieri, tutta focalizzata su Grecia, e audizione Yellen FED USA. Per quanto riguarda la Grecia era attesa la delibera per 7bln da Eu, un prolungamento di 4mesi per le scadenze debiti. Da YELLEN erano attesi commenti e prospettive su
  8. I creditori della Grecia si incontreranno oggi per dare una valutazione, presumibilmente positiva, della nuova serie di misure di riforme previste da Atene, fondamentali per ottenere una proroga di 4 mesi per il rimborso del piano di salvataggio, sol
  9. Nonostante la crisi, l'executive chairman di Franklin Templeton Investments Mark Mobius crede che la Grecia ce la possa fare
  10. I mercati finanziari hanno un tono sommesso, ci sono discreti acquisti di USD perché si profila un imminente rischio legato agli eventi. L’audizione al Congresso della presidente del FOMC Yellen e la presentazione ai creditori dell’elenco finale

Pagine