Investire seguendo i Trend del momento

  1. l 5 luglio il 61,3 per cento dei cittadini greci ha detto no alle proposte di riforma presentate dai creditori della Grecia in cambio di un piano di aiuti che assicuri liquidità sufficiente al Paese ellenico ad evitare un drammatico default. Ora
  2. Milano -4,93%, Francoforte -3,74%, Parigi -4,5% ,Zurigo -3%, Londra -2%, Atene rimarrà chiusa invece fino a martedì 7 luglio, come rende noto un comunicato ufficiale. Questo l'effetto immediato (e prevedibile) degli ulsimi sviluppi del caso Grec
  3. Dopo mesi di estenuanti trattative, annunci e smentite e annunci di smentite, dopo aver tenuto l'europa e i mercati con il fiato sospeso, dopo numerosi ultimatum trascorsi senza un nulla di fatto, il destino della Grecia (e dell'Europa) sta per compi
  4. La Grecia ha i giorni contati (letteralmente) Dodici giorni per scongiurare il peggio. Angela Merkel e François Hollande hanno comunicato ad Alexis Tsipras che entro 12 giorni, appunto, si dovrà raggiungere un’intesa che consenta lo sblocco di
  5. Resa dei conti si avvicina per la Grecia Aggiornamento al 19 Febbraio: Atene chiederà oggi l'estensione del bailout finanziario per sei mesi. Proprio dall'Eurogruppo di domani, il ministro delle Finanze greco si aspetta un via libera al
  6. L'attesa è finita.  La sinistra radicale Syriza guidata da Alexis Tsipras ha stravinto le elezioni.  I punti cardine del nuovo governo (almeno stando alla campagna elettorale) sono:  Rinegoziazione del debito con la Troika e
  7. Il 25 gennaio la Grecia è chiamata alle urne per eleggere il nuovo premier. In testa ai sondaggi l'estrema sinistra anti-europeista (ma non troppo...) La vittoria del partito di sinistra Syriza alle elezioni di domenica prossima in Grecia è

Financial news

  1. La Commissione Europea ha accolto con piacere la notizia che le due banche sistemiche greche Alpha Bank ed Eurobank siano riuscite a recuperare il capitale necessario (2,74 miliardi di euro per la prima e 2,12 miliardi di euro per la seconda) dai inv
  2. Quasi la metà dei residenti nel Sud e nelle Isole (45,6%) è a rischio di povertà o esclusione sociale, contro il 22,1% del Centro e il 17,9% di chi vive al Nord. In tutte le regioni del Mezzogiorno i livelli sono superiori alla media nazionale, vi
  3. In netto restringimento questa mattina lo spread dei Titoli di Stato greci a 2 anni. Sul mercato secondario il bond di Atene prezza un rendimento del 5,697%, in calo di 23,4 punti base rispetto a ieri.Lo spread con l’omologo tedesco, che sul mercat

Pagine