Forex News

  1. UsdJpy da seguire ogni sera vista la situazione di potenziale rottura rialzista che potrebbe divenire realtà tra 99.35 e 99 ¾.Pronti a scendere? Non ancora! Parliamo di borse americane che, dopo le prime vendite sulla pubblicazione dei dati sul mer
  2. Gli oscillatori continuano a muoversi in linea con il mercato e scendono rimanendo in area neutrale senza dare particolari indicazioni, almeno per ora. Condizione generale di periodoIl mercato, durante la settimana appena trascorsa, ha rotto i minimi
  3. Come previsto, la BoE ha mantenuto invariato il tasso di politica allo 0,50%.Evento cruciale della giornata: le buste paga non agricole negli USA Posted by Ipek Ozkardeskaya at 8/11/2013Forex News and Events:I mercati valutari consolidano i livelli d
  4. La reazione della moneta unica europea non si è fatta attendere ed abbiamo vissuto un paio d’ore di discesa, da 1.3500 a 1.3300.Ci siamo sbagliati a livello di aspettative di azione ma non siamo mai stati tanto felici di vedere un interventismo ch
  5. Giornata densa di notizie e fattori importanti, con la tanto attesa decisione di politica monetaria ECB.Giornata densa di notizie e fattori importanti, con la tanto attesa decisione di politica monetaria ECB e del rapporto mensile di DRAGHI, e i dati
  6. Stiamo seguendo la possibilità di acquistare l’euro su un daily, ma lo stocastico non ancora in ipervenduto suggerisce di attendere fino a stasera.Ci siamo, la due giorni più importante del mese è arrivata, con la Banca Centrale Europea che si r
  7. Ieri ulteriore serie di DATI positivi per UK, e per l’occupazione in NZ, che hanno fatto lievitare GBP e NZD. Ieri ulteriore serie di DATI positivi per UK, e per l’occupazione in NZ, che hanno fatto lievitare GBP e NZD. In UK abbiamo avuto un ult
  8. Giornata positiva per il cambio eur/usd che dopo aver segnato, sul mercato spot, un minimo a 1.3467, ha intrapreso la via del rialzo segnando un massimo intraday a 1.3546.Analizzando i contratti scambiati al CME (Chicago Mercantile Exchange) notiamo
  9. La decisione della Bce confermerà l’accenno di recupero dell’euro o aiuterà il Dollar index a riportarsi al di sopra del recente 80.93?La divisa europea ha realizzato lo scorso 25 ottobre un massimo relativo nei confronti del dollaro americano
  10. Seguendo un andamento simile, l’EUR/JPY ha compiuto un rally fino a 133,45.Stanotte sono arrivate buone notizie dalla Nuova Zelanda: come previsto, nel terzo trimestre il tasso di disoccupazione è sceso dal 6,4% al 6,2%, la variazione nella disocc

Pagine