Financial news

  1. Enel Green Power, attraverso la controllata olandese Enel Green Power International BV, ha firmato un contratto di finanziamento per 153 milioni di euro con Banco Santander. Il contratto di finanziamento, che avrà una durata di 12 anni, è caratteri
  2. Enel Green Power: Mediobanca alza il target a 2 euro dal precedente 1,7 euro
  3. Piazza Affari ha chiuso in ribasso complici le rinnovate tensioni in Ucraina. Prima la decisione del Parlamento di Crimea di approvare la mozione sull’annessione alla Russia e di convocare un referendum per domenica 16 marzo, poi la minaccia di Gaz
  4. Il Cda di Enel Green Power ha approvato i risultati dell’esercizio 2013 chiuso con un utile netto pari a 527 milioni di euro, in crescita del 36,4% rispetto ai 387 milioni del 2012. I ricavi sono saliti a 2,77 miliardi di euro dai 2,47 miliardi del
  5. Enel Green Power ha terminato la costruzione dell'impianto eolico São Judas, in Brasile. L'impianto è composto da 13 turbine eoliche da 2,3 MW ciascuna, per una capacità installata complessiva di 30 MW, in grado di generare oltre 145 milioni di ki
  6. Enel Green Power ha terminato la costruzione del suo primo impianto eolico in Brasile, a Bahia, nella località di Morro di Chapeu. Lo rende noto il gruppo in un comunicato, in cui spiega che il nome del nuovo impianto è Primavera ed è composto da
  7. Piazza Affari ha chiuso in positivo riprendendosi dopo la deludente performance di ieri e l’indice Ftse Mib ha riconquistato la soglia dei 19.000 punti. Lo scatto si è avuto nel pomeriggio dopo l’avvio in rialzo di Wall Street, reduce anch’ess
  8. Enel tonica a Piazza Affari in attesa della pubblicazione dei risultati preliminari sull'esercizio 2013. Mediobanca, secondo un report pubblicato ieri, punta l'attenzione su Ebitda e indebitamento netto visti rispettivamente a 15,58 miliardi di euro
  9. Nell’esercizio 2013 i ricavi totali del Gruppo Enel Green Power si sono attestati a 2,8 miliardi di euro, il 12% in più rispetto a 2,5 miliardi di euro del 2012. La crescita, si legge nella nota diffusa dalla società, è ”principalmente ricondu
  10. la giornata a piazza affari Borse giù, Milano la peggiore (-2,63%)Auto e banche guidano i ribassi Deludono gli indici manifatturieri di Usa e Cina, preoccupazioni per i mercati emergenti Negli Stati Uniti i riflettori tornano sulla questione d

Pagine