Financial news

  1. Borsa italiana in deciso rialzo.Borsa italiana in deciso rialzo. Luxottica e Telecom sotto i riflettoriIl Ftse Mib segna +1,28%, il Ftse Italia All-Share +1,26%, il Ftse Italia Mid Cap +1,17%, il Ftse Italia Star +1,28%.Borse europee in netto progres
  2. Si prospetta un nuovo colpo gobbo per i trader italiani, già ora tra i pochi al mondo a essere vessati dalla ormai famigerata Tobin Tax. Con un emendamento approvato in commissione al Senato è infatti stata elevata dal 20 al 27% la tassazione su "i
  3. Il Ftse Mib segna +0,42%, il Ftse Italia All-Share +0,36%, il Ftse Italia Mid Cap -0,11%, il Ftse Italia Star +0,02%.Il Ftse Mib segna +0,42%, il Ftse Italia All-Share +0,36%, il Ftse Italia Mid Cap -0,11%, il Ftse Italia Star +0,02%.Borse europee in
  4. Metodologia di replica e strategie fanno la differenza nei prodotti indicizzati quotati. Di Azzurra ZaglioGli Exchange traded product, o Etp, rappresentano l’insieme di tutti i prodotti indice quotati sulle piazze finanziarie globali. I componenti

Forex News

  1. Negli ultimi due giorni, l’EUR/USD ha avuto un andamento piatto, perché gli USA si preparavano alla festività del Ringraziamento. Oggi i mercati USA saranno aperti ma la seduta sarà più breve del solito. Le crescenti
  2. Ancora tensioni sul fronte asiatico dopo un nuovo pesante tonfo della borsa cinese con Shanghai che perde il 5.48% nella sessione appena conclusa principalmente dopo lo scandalo che ha coinvolto alcuni dei principali broker del paese.Indiscrezioni du
  3. Draghi non ci ha detto nulla di nuovo, ha ripetuto che ECB sta lavorando e studiando per nuove e ulteriori misure a stimolo dell’economia troppo debole, e per ridurre rischi deflazione, tramite allentamenti monetari ulteriori, e di un nuovo QE.
  4. Giornata festiva per il Columbus Day negli USA, chiuso Canada, Giappone, Brasile, e con assenza di dati economici. Periodo sempre di elevate incertezze, aumento dei rischi, sia per la crescita globale, che sul fronte geopolitico, e di tensioni al ria
  5. Oscillatori: il RSI rimane short da 23565 e mantiene lo stop in pari, manifestando la possibilità che si stia formando un potenziale segnale di buy-stop di brevissimo termine. Il MACD ha mancato il break risolutivo dopo la rottura del supporto
  6. La situazione generale intatta, con attività e volatilità generata da ampie incertezze, da Grecia, non tanto per i pagamenti/debiti oramai già largamente conosciuti, ma per gli effetti collaterali. Con il VOTO ESP, POL, prossimo referendum UK, son

Pagine