Forex News

  1. Lunga serie di dati economici ieri, con pure situazioni politica irrisolta. Comunque i mercati finanziari sono rimasti in consolidamento, tutti in attesa di novità o di maggiori delucidazioni sul futuro dei tassi Usa, dalla riunione di gioved&
  2. Inizio settimana con serie di dati deludenti, rispetto alle aspettative, dalla Cina, GIAPP. Questo ha portato un tono negativo per indici, commodity, in particolare rame, lusso, e Telecom da vari downgrade. Dati negativi anche per CH, con vendite al
  3. EURUSDL’EUR/USD è in fase di ascesa. La resistenza oraria giace a 1,1438 (massimo 01/09/2015), una resistenza più forte è costituita da 1,1714 (massimo 24/08/2015). Il supporto stazione a 1,1017 (minimo 18/08/2015). In un&r
  4. L’inflazione svizzera scende ancora più marcatamente in territorio negativodi Arnaud MassetIn Svizzera, stando all’Ufficio Federale di Statistica, nel mese di agosto le pressioni disinflazionistiche sono rimaste elevate, i prezzi,
  5. In vista della tanto attesa riunione del FOMC di giovedì, il sentiment intorno all’USD rimane nettamente negativo, perché gli investitori prevedono che la banca centrale manterrà la sua politica invariata sull’onda de
  6. Settimana scorsa ancora tutta di volatilità, di attività basata sul brevissimo termine, senza cambiamenti di trend. Migliorata di fondo la percezione della crescita in eu, grazie alla serie di dati migliori delle aspettative di GER, ESP
  7. La giornata di ieri è partita con una serie di dati economici deludenti, deteriorati, su Cina, Giapp. Questo ha riportato in auge i timori sulla crescita, su deflazione, e quindi di riflesso, sugli utili societari. In Cina abbiamo avuto un cal
  8. Dalla recente elevatissima volatilità dei mercati finanziari, e dall’andamento globale sotto aspettative per le varie economie, è molto probabile che il prossimo tanto atteso rialzo tassi USA sarà molto limitato, molto grad
  9. Dopo quattro giorni di assenza gli occhi erano per il rientro-riapertura, della Cina. E la chiusura con solo un leggero calo, del 2.5pc, è un risultato visto come molto positivo. Il tutto è avvenuto senza traumi, con segnali di stabiliz
  10. EURUSDL’EUR/USD ha infranto il supporto orario a 1,1236 (minimo 27/08/2015). La resistenza oraria giace a 1,1332 (massimo 01/09/2015), una resistenza più forte è costituita da 1,1714 (massimo 24/08/2015). In un’ottica di pi&

Pagine