Forex News

  1. Il timido aumento dei rendimenti USA e il calo dell’USD hanno frenato l’USD/JPY a 102,68 dopo l’intervento di Yellen. Ripartono le operazioni all’insegna della propensione al rischio. Ieri, durante l’audizione semestrale al Congresso, il pr
  2. La GBP/USD ha raggiunto l'obiettivo implicito dato dalla recente costituzione del double-bottom a breve termine.EURUSDL’EUR/USD prosegue la fase di miglioramento spostandosi fuori del canale discendente. Una resistenza orizzontale può essere ubica
  3. La chiusura dei mercati in Giappone non ha impedito discreti movimenti nella notte che hanno premiato il dollaro australiano.Come ci aspettavamo, la giornata di ieri si è rivelata avari di spunti macroeconomici e tecnici ed era più lecito attenders
  4. Giornata tranquilla di inizio settimana, senza grandi DATI economici, e senza tensioni particolari. Giornata tranquilla di inizio settimana, senza grandi DATI economici, e senza tensioni particolari. In generale prosegue la fase correttiva di breve t
  5. Questa settimana sarà pubblicato l’ICP svizzero di gennaio, che dovrebbe rimanere molto debole, allo 0,1% a. I mercati continuano a essere dominati dalla politica monetaria delle banche centrali, che questa settimana dovrebbero fornire agli operat
  6. I nuovi posti di lavoro creati nel mese di Gennaio sono stati 113mila a fronte di attese che oscillavano tra i 175 e i 185mila.Ebbene ci siamo lasciati alle spalle anche il market mover per eccellenza rappresentato dai Non Farm Payrolls USA, accompag
  7. Fine settimana senza grandi novità, con una VOLATILITà sui singoli TITOLI sempre importante. Fine settimana senza grandi novità, con una VOLATILITà sui singoli TITOLI sempre importante. Sentiment resta misto, entro un certo ottimismo per USA, UK
  8. L’EUR/USD ha infranto la resistenza a 1,3573, aprendo la strada a un ulteriore rafforzamento a breve termine.EURUSDL’EUR/USD ha infranto la resistenza a 1,3573 (massimo 31/01/2013 alto, si veda anche la linea di trend in ripida flessione), aprend
  9. L’evento chiave di oggi è la pubblicazione del dato sulle buste paga non agricole e del tasso di disoccupazione di gennaio negli Stati Uniti.L’evento chiave di oggi è la pubblicazione del dato sulle buste paga non agricole e del tasso di disocc
  10. L’EUR/GBP si è impennato a 0,83503 dopo l’intervento di Draghi e ha raggiunto la banda superiore del trend ribassista.Alle riunioni di ieri, la BoE e la BCE hanno mantenuto invariata la loro politica monetaria. L’annuncio della BoE ha generato

Pagine