Forex News

  1. Le quotazioni nel forex: ecco cosa fa muovere il cambio euro/dollaro Le negoziazioni nel mercato del forex riguardano l’acquisto o la vendita di monete, mentre le quotazioni sono i relativi prezzi con cui si aprono o si chiudono queste operazio
  2. Nulla di nuovo, solo il raggiungimento del recupero anticipato durante la giornata di mercoledì, quando i mercati avevano raggiunto il loro massimo di negatività. Recupero marcato nel previsto di CINA, seguito da nuove proposte GRECIA a
  3. La settimana è iniziata, o meglio proseguita, con la solita elevata incertezza, difficoltà a capire cosa sta succedendo e perché. La domanda è chiave, visto che dopo oltre 6 mesi di incontri, colloqui, pranzi e cene, nulla
  4. Ci sono "fiumi di articoli" sulla Grecia in questo momento e se ne parlerà ancora soprattutto dopo la vittoria del NO.Il popolo greco respinge in maniera palese i tentativi pro-Euro e pro-Europa.Questo è un risultato assai incerto e ris
  5. Giornate sempre determinate dal sirtaki greco. “Il nome deriva dalla parola greca syrtos, tradizionale nome di una danza popolare con azioni di mescolamento dei partecipanti, in opposizione a pidiktos, stile di danza saltellante. Questo an
  6. La settimana è iniziata con il solito problema Grecia, piu’ accentuato, con l’approssimarsi della dichiarazione di un default. Ma nulla di nuovo, solo un ulteriore, previsto, peggioramento della qualità CREDITO. Questo ha po
  7. Ieri tutta una giornata dedicata alle Banche Centrali. Dopo la decisione di stand-by, status quo della FED, e della BoE-UK, è stata la volta della BNS-CH. Abbiamo in sostanza avuto ulteriori conferme che la ripresa è sotto le aspettativ
  8. Smaltita l’euforia dovuta alle elezioni il cambio GBPUSD ha ritracciato fino quasi a toccare l’importante doppio minimo posto a 1,5090.Sino a quando il cross rimarrà sopra questo livello avremo una tendenza di fondo impostata al ri
  9. La settimana è iniziata con la solita tragedia Grecia, con le solite notizie, voci, smentite, che lasciano una unica conferma. Nessun accordo per il momento, e tutto si gioca durante questa settimana, con la probabilità di un compromess
  10.  La settimana scorsa si è conclusa con tutte le solite elevate incertezze. In primis, resta la tragedia Grecia, che ha riportato molti timori di default, dopo la partenza di IMF dalle trattative, e del warning espresso da EU, GER. Dal can

Pagine