Financial news

  1. Il Ftse Mib segna +0,84%, il Ftse Italia All-Share +0,87%, il Ftse Italia Mid Cap +1,12%, il Ftse Italia Star +2,29%.Vola Yoox (+9%) dopo che la società ha comunicato ufficialmente che sono in corso discussioni con Richemont per una possibile busine
  2. Piazza Affari ha chiuso in ribasso aumentando le perdite in scia all’andamento negativo di Wall Street, dove l’indice Dow Jones è sceso sotto la soglia dei 18.000 punti. Nell’Eurozona, all’indomani delle positive indicazioni arrivate dal Pmi
  3. Il miglioramento oltre ogni aspettativa della situazione del mercato del lavoro americano, evidenziato dal rapporto pubblicato sul finire della scorsa settimana, dovrebbe impostare il tono per una settimana all’insegna dell’ottimismo sulle commod
  4. Il tagli dei tassi di interesse della Cina nel weekend hanno impostato il tono per un'altra settimana che sembra essere dominata da attività di politica monetaria. Una serie di incontri delle Banche Centrali a livello mondiale non mancherà di tener
  5. UniCredit ha lanciato una nuova emissione OBG a tasso fisso per 1 miliardo di Euro con scadenza 10 anni a valere sul Programma Conditional Pass Through garantito da UniCredit OBG s.r.l. ("Programma OBG CPT"), definendo così un nuovo punto di riferim
  6. Il Ftse Mib segna +0,22%, il Ftse Italia All-Share +0,30%, il Ftse Italia Mid Cap +0,95%, il Ftse Italia Star -0,14%.Mercati azionari europei stabili in avvio. Ieri sera a Wall Street l'S&P 500 ha terminato a -0,08% (ma con nuovo record sto
  7. In verde i bancari con l'indice FTSE Italia Banche a +0,7%. In evidenza Banca MPS (+1,5%), BPER (+0,9%) e Intesa Sanpaolo (+0,8%) che ieri ha collocato bond a tasso fisso a 7 anni da 1,5 miliardi di euro con rendimento a scadenza dell'1,179% annuo, c
  8. Il Ftse Mib segna +0,36%, il Ftse Italia All-Share +0,33%, il Ftse Italia Mid Cap +0,07%, il Ftse Italia Star +0,38%.Milano in verde grazie alle ultime agenzie secondo cui l'Eurogruppo ha approvato la lista di riforme proposte dalla Grecia per
  9. In rialzo le banche al giro di boa a Piazza Affari. L'indice di settore Ftse Italia All-Share Banks guadagna lo 0,54% e ospita un generale ottimismo. Spiccano i balzi di *Mps *che confermano i recenti segnali di forza e portano a un vantaggio sul rif
  10. Parere favorevole dell’Antitrust al decreto legge sulle misure urgenti per il sistema bancario e gli investimenti. Lo ha dichiarato il presidente dell’Autorità garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm), Giovanni Pitruzzella, nel corso dell

Pagine