Financial news

  1. Le crescenti tensioni geopolitiche favoriscono la prudenza e spingono al ribasso l’azionario del vecchio continente. A Londra il Ftse100 ha terminato in rosso dello 0,45% a 6.277,23 punti mentre lo spagnolo Ibex è sceso dello 0,68% a 10.207,2 punt
  2. Piazza Affari ha chiuso in deciso ribasso in scia all’acuirsi delle tensioni geopolitiche dopo la notizia dell’abbattimento di un caccia russo da parte della Turchia. Ankara ha dichiarato che il jet russo aveva violato lo spazio aereo turco, ment
  3. La seduta a Wall Street inizia con il segno meno in scia delle tensioni in arrivo dal fronte geopolitico. Nei primi scambi il Dow Jones segna un rosso dello 0,3%, lo S&P500 perde lo 0,42% e il Nasdaq lascia sul campo mezzo punto percentuale. In parti
  4. Saras ha comunicato di aver sospeso dal suo incarico il presidente del collegio sindacale Andrea Vasapolli. La decisione è stata presa dalla società in seguito alla comunicazione da parte dello stesso Vasapolli di essere stato sottoposto a provvedi
  5. Il sevizio Apple Pay del colosso statunitense Apple potrebbe presto sbarcare in Cina, precisamente entro l’inizio di febbraio. E’ quanto riportano indiscrezioni del Wall Street Journal, precisando che Apple avrebbe già stretto accordi con quattr
  6. +1,4% nel pre-mercato di Wall Street per Campbell Soup. Il titolo del marchio americano immortalato da Andy Warhol capitalizza le indicazioni arrivate dai conti trimestrali e dalla guidance. Nel primo trimestre dell’esercizio fiscale gli utili sono
  7. I future sugli indici statunitensi si muovono in calo sulle tensioni geopolitiche, facendo presagire un avvio di seduta negativo per Wall Street. In questo momento il future sul Dow Jones scivola dello 0,65%, mentre quello sull'S&P500 cede lo 0,70% e
  8. Bbva, secondo maggior istituto di credito spagnolo, ha annunciato di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione del 29,5% di Atom Bank, banca online d’oltremanica. L’operazione di acquisto delle quote della “prima banca britannica esclusiv
  9. Nonostante un inizio incerto e a dispetto delle indicazioni arrivate dal fronte macro, Wall Street quota sopra la parità in scia del rimbalzo del greggio. Con il Wti in rialzo dello 0,81% e il Brent che segna un +1,7%, il Dow Jones quota in parità,
  10. Nonostante un inizio incerto e a dispetto delle indicazioni arrivate dal fronte macro, Wall Street quota sopra la parità in scia del rimbalzo del greggio. Con il Wti in rialzo dello 0,81% e il Brent che segna un +1,7%, il Dow Jones quota in parità,

Pagine