Financial news

  1. L'export italiano complessivo rappresenta oggi il 29,6% del Pil dal 25,6% nel 2000 (era sceso fino al 22,5% nel 2009). "Le imprese esportatrici di beni sono attualmente circa 212.000, in crescita negli ultimi anni e in grado di veicolare all'estero u
  2. La Banque de France ha confermato la sua stima di crescita dell'economia francese all'1,2% nel 2015 ma ha rivisto al ribasso le sue proiezioni per i prossimi due anni, prevedendo un Pil in rialzo dell'1,4% nel 2016 e dell'1,6% nel 2017. Lo scorso giu
  3. Exor ha comunicato ieri sera il regolamento del prestito obbligazionario da 750 milioni di euro, annunciato lo scorso 26 Novembre, con cedola fissa annua pari al 2,125%, scadenza a Dicembre 2022 e prezzo di emissione pari al 99,499% del valore nomina
  4. L'ultima seduta della settimana prende il via in territorio negativo all'indomani della riunione della Banca centrale europea (Bce) durante la quale sono state annunciate nuove misure di stimolo all'economia che hanno però deluso le aspettative dei
  5. Borse deluse da Draghi. Ftse Mib future in calo del 2,81% nel giorno della Bce, ma peggio hanno fatto il Dax ed il Cac con il 3,58% di calo. I mercati si erano portati ad aspettare la riunione della Bce sui massimi dell'ultimo trimestre, pronti al co
  6. Borsa Italiana ha comunicato che le azioni ordinarie e risparmio di Borgosesia sono state riammesse questa mattina.
  7. Le azioni ordinarie Cti Biopharma sono temporaneamente sospese dalle negoziazioni in attesa di comunicato. Lo rende noto Borsa Italiana precisando che seguiranno i nuovi orari della seduta.
  8. L'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (Opec) si riunirà oggi a Vienna per decidere se tagliare o meno la produzione di greggio alla luce della caduta delle quotazioni (da metà 2014 ha perso oltre il 60%). La maggior parte degli analist
  9. Borse deluse da Draghi. Ftse Mib in calo del 2,47% nel giorno della Bce, ma peggio hanno fatto il Dax ed il Cac con il 3,58% di calo. I mercati si erano portati ad aspettare la riunione della Bce sui massimi dell'ultimo trimestre, pronti al colpo di
  10. Fioccano gli acquisti su Openjobmetis nel giorno del debutto a Piazza Affari. Il titolo dell'agenzia per il lavoro lombarda segna in avvio un progresso di oltre il 6% a 7 euro. Il prezzo di collocamento era stato fissato a 6,6 euro con una capitalizz

Pagine