Financial news

  1. La Bce ha soddisfatto le aspettative del mercato tagliando i tassi di interesse sui depositi di dieci punti base ed estendendo il programma di riacquisto di altri titoli. Questa mossa è stata in gran parte già scontata dai mercati azionari, valutar
  2. Ripresa del mercato automobilistico in Gran Bretagna, dopo la frenata di ottobre. Secondo i dati pubblicati oggi dalla Society of Motor Manufacturers and Traders (SMMT), a novembre sono state immatricolate 178.876 auto, evidenziando un aumento del 3,
  3. L'export italiano complessivo rappresenta oggi il 29,6% del Pil dal 25,6% nel 2000 (era sceso fino al 22,5% nel 2009). "Le imprese esportatrici di beni sono attualmente circa 212.000, in crescita negli ultimi anni e in grado di veicolare all'estero u
  4. La matricola del lavoro *Openjobmetis *avvia la sua prima seduta a Piazza Affari con un rialzo. L'azione della nuova *STAR *registra infatti in tarda mattinata un vantaggio di 4,17 punti percentuali sul riferimento e si porta a quota 6,87 euro. L'Off
  5. Saipem, facendo seguito al comunicato stampa del 27 ottobre 2015, comunica che, in data odierna, l'Assemblea Straordinaria degli Azionisti della Società ha deliberato di aumentare il capitale sociale, a pagamento e in via scindibile, per un importo
  6. FCA US LLC ha venduto a novembre negli Stati Uniti 175.974 unità, che rappresentano un aumento del 3 per cento rispetto allo stesso mese del 2014 (170.839 unità) e il miglior novembre dal 2000. I marchi Jeep e Ram Truck hanno entrambi incrementato
  7. La Cina sta passando da un modello di sviluppo basato sulle esportazioni a uno guidato dai consumi interni. Secondo il premier Li Keqiang, l’urbanizzazione ridurrà le disparità tra popolazione rurale e cittadina e quest’ulti
  8. *Banca Carige *ha comunicato venerdì scorso a mercato chiuso di aver ricevuto la decisione finale della *Banca Centrale Europea (BCE) *avente ad oggetto gli esiti del processo annuale di revisione e valutazione prudenziale (Supervisory Review and Ev
  9. Lyxor, colosso degli ETF controllato da Société Générale, ha annunciato la quotazione su Borsa Italiana di due nuovi ETF a replica fisica sugli indici europei "Euro Stoxx 300" (300 società dell'Eurozona, LU0908501132) e "Stoxx Europe 600" (600 s
  10. La volatilità dei mercati finanziari non colpisce il segmento ETFPlus di Borsa italiana che, nel terzo trimestre, ha registrato una crescita del 76% dei contratti conclusi rispetto allo stesso periodo del 2014, per un controvalore di 80,68 mil

Pagine