Financial news

  1. Piazza Affari ha chiuso in ribasso una seduta attendista alla vigilia dell’Eurogruppo e a poche ore dalla conferenza stampa di Janet Yellen. Sul fronte greco non si vedono schiarite dopo lo stop alle trattative tra Atene e i creditori internazional
  2. A2A ben comprata a Piazza Affari, dove mostra un progresso di oltre 1,5 punti percentuali a 1,097 euro, in scia alle indiscrezioni de Il Sole 24 Ore secondo cui la multiutility lombarda avrebbe siglato una lettera d’intenti con Linea Group Holding
  3. Piazza Affari ha chiuso in ribasso appesantita dai crescenti timori di un default della Grecia. Ipotesi che prende quota dopo la decisione del Fondo monetario internazionale di sospendere le trattative tecniche con Atene. Le divergenze principali rig
  4. Novità sulle possibili aggregazioni di A2A potrebbero arrivare già entro fine luglio, per poi concretizzarsi entro fine anno. È quanto emerso ieri durante l’assemblea della multiutility lombarda che ha però messo due paletti alle possibili aggr
  5. Il gruppo olandese ING *(noto in Italia per il Conto Arancio) ha annunciato che oggi scambierà la seconda tranche da 337,5 milioni di euro di bond subordinati a conversione obbligatoria in 13,6 milioni di azioni di *NN Group. La conversione si inser
  6. Bond Autostrade per l'Italia: comunicate le condizioni definitive delle obbligazioni scelte dai risparmiatori retail.Tasso di rendimento annuo lordo effettivo a scadenza pari all'1,726%.I titoli saranno emessi e avranno godimento dal 12 giugno 2015.R
  7. Gli azionisti di Netflix hanno approvato martedì un significativo aumento del numero di azioni del colosso Usa dello streaming video, prologo di un possibile split azionario. Il numero di azioni passerà da 170 milioni a 5 miliardi. Netflix è il mi
  8. Questa settimana le commodities agricole hanno realizzato le migliori performance, per le quali le condizioni meteorologiche restano un fattore di stimolo. Per quanto riguarda il caffè, l'eventualità di un danno ai raccolti durante la s
  9. Intesa Sanpaolo ha lanciato oggi un'emissione obbligazionaria senior non garantita benchmark sull'euromercato per € 1 miliardo destinata ai mercati internazionali. Si tratta di un bond a tasso variabile a 5 anni emesso a valere sul Programma Euro M
  10. In Francia l'Agenzia del Tesoro AFT ha collocato 6,777 mld di euro in bond (BTF) a breve termine. Nel dettaglio sono stati assegnati 3,794 mld di euro in BTF a 3 mesi con un rendimento medio ponderato negativo, pari allo 0,192% (inferiore al -0,197%

Pagine