Tu sei qui

Il dollaro USA sovraperforma le valute del G10

Martedì, 21 Aprile, 2015

Stamattina l’USD viene richiesto diffusamente in Asia, in scia alla chiusura positiva di Wall Street. L’S&P ha guadagnato quasi l’1%, il Dow Jones l’1,17% e il Nasdaq l’1,27%; stamattina anche i future sono positivi. Dopo le difficoltà della scorsa settimana, il biglietto verde ha invertito il trend, con l’EUR in calo dello 0,58%, lo JPY dello 0,26%, il CAD dello 0,33% e l’AUD dello 0,35%. Stanotte la pubblicazione dei verbali della RBA ha innescato un movimento al ribasso dell’AUD, la banca centrale ha detto che la reazione del mercato immobiliare a un taglio del tasso è incerta e ha dunque preferito mantenere la politica invariata in attesa di nuovi dati economici. La RBA è tuttavia a favore di un nuovo allentamento monetario, quindi prevediamo un taglio del tasso dal 2,25% al 2%.

In Asia, stamattina le borse sono in diffuso rialzo, seguendo a ruota New York. L’Hang Seng guadagna più del 2% a 27.643 punti, il Nikkei ha chiuso a +1,20% e il Composite di Shanghai è in rialzo dello 0,80% a 4.250 punti, cancellando in parte le perdite subite da venerdì.

Il trend dell’USD/JPY da lunedì sta acquisendo slancio dopo che la coppia ha confermato la violazione della resistenza a 119,20 (23,6% di Fibonacci sulle vendite di marzo), trasformandola in un supporto. Sul lato ascendente, l’USD/JPY troverà qualche acquirente sopra 119,74 (38,2% di Fibonacci), ma prima dovrà superare la resistenza. Si osserva una resistenza anche a 120,18/30 (50% di Fibonacci e massimo multiplo) e un supporto intorno a 118,60 (minimo multiplo).

Da lunedì mattina l’AUD/USD è stato venduto diffusamente e finora ha ceduto 140 pip. Al momento l’AUD staziona intorno al supporto a 0,7688 (38,2% di Fibonacci sulle vendite di febbraio-marzo) e sembra intenzionato a superarlo, per testare il supporto successivo a 0,7629/50 (23,6% di Fibonacci e massimo multiplo). Se l’AUD/USD trovasse nuovo slancio, la prossima resistenza giace a 0,7736 (50% di Fibonacci e massimo del 9 aprile).

Martedì, 21 Aprile, 2015
 

 

Copyright (c) 2009  Borse Pro. Tutti i diritti riservati.

Tassi

Tassi