Tu sei qui

Wall Street negativa, brilla Netflix

Martedì, 05 Maggio, 2015

A New York i principali indici sono in territorio negativo. Il Dow Jones cede lo 0,2%, l'S&P 500 lo 0,4% e il Nasdaq Composite lo 0,9%.
Nel mese di marzo la bilancia commerciale ha segnato un deficit pari a 51,37 miliardi di dollari, in crescita rispetto al disavanzo di 35,89 mld del mese precedente e superiore ai 41,20 miliardi attesi dagli economisti.
Markit Economics ha comunicato che in aprile l'indice PMI dei Servizi e' sceso a 57,4 punti dai 59,2 punti del mese precedente, risultando anche inferiore alla stima flash pari a 57,8 punti.
L'indice ISM non manifatturiero e' salito nel mese di aprile a 57,8 punti dai 56,5 punti del mese precedente. Il dato e' risultato superiore alle previsioni degli economisti fissate su un indice pari a 56,2 punti.
Sul fronte societario Walt Disney +0,5%. Il gruppo dell'intrattenimento ha pubblicato una trimestrale in crescita e superiore alle attese. Nel secondo trimestre l'utile è aumentato a 2,108 miliardi di dollari (1,23 dollari per azione) da 1,917 miliardi dello stesso periodo di un anno prima. I ricavi sono cresciuti del 7% a 12,461 miliardi. Gli analisti avevano previsto un Eps di 1,11 dollari su ricavi per 12,245 miliardi.
Office Depot -0,2%. Il rivenditore di articoli per ufficio ha chiuso il primo trimestre con un utile di 45 milioni di dollari contro la perdita di 109 milioni dello stesso periodo di un anno prima. Escluse le poste straordinarie l'utile per azione si è attestato a 0,13 dollari, in linea con le attese. I ricavi sono diminuiti dell'11% a 3,88 miliardi. Gli analisti avevano previsto un giro d'affari di 4,11 miliardi.
Sprint -0,7%. L'azienda di telecomunicazioni ha pubblicato una trimestrale deludente. I ricavi nel quarto trimestre sono diminuiti del 7% a 8,28 miliardi di dollari contro attese per 8,79 miliardi. La perdita è aumentata a 224 milioni (0,06 dollari per azione) contro il rosso di 151 milioni di un anno prima. Gli analisti avevano previsto un utile per azione di 1 centesimo.

Martedì, 05 Maggio, 2015
 

 

Copyright (c) 2009  Borse Pro. Tutti i diritti riservati.

Tassi

Tassi