Tu sei qui

Trimestre positivo per Allianz che sente però il peso della performance di Pimco

Martedì, 12 Maggio, 2015

La trimestrale di Allianz, già anticipata settimana scorsa, è da considerarsi positiva, ma sul colosso assicurativo tedesco pesa la performance della controllata Usa Pacific Investment Management Co. (Pimco, che da sola contribuisce a circa un quinto degli utili operativi di Allianz) che, orfana del co-fondatore Bill Gross (uscito in settembre per passare in Janus Capital), ha perso in aprile dopo 17 anni la palma di gestore del maggiore fondo comune al mondo, il Total Return, a vantaggio della rivale Vanguard e del suo Total Bond Market Index. Nel primo trimestre, Pimco ha registrato flussi negativi per 68,3 miliardi di euro, spingendo in declino del 14% a 555 milioni di euro l'utile operativo della divisione asset management di Allianz. Complessivamente, però, il gestito di Allianz è cresciuto nel trimestre del 7,3% a 1.933 miliardi di euro, grazie anche ai positivi effetti valutari. Allianz nel trimestre ha segnato profitti netti in crescita dell'11% a 1,82 miliardi di euro e utili operativi in aumento del 4,8% a 2,86 miliardi, a fronte di ricavi complessivi saliti dell'11,2% a 37,8 miliardi. Il titolo Allianz scambia in flessione di oltre il 2% a Francoforte, performance in linea con quella di un Dax in pesante arretramento.

(RR)

Martedì, 12 Maggio, 2015
 

 

Copyright (c) 2009  Borse Pro. Tutti i diritti riservati.

Tassi

Tassi