Tu sei qui

Piazza Affari in rosso: bancari, FCA e Moncler sotto pressione. FTSE MIB -0,83%

Giovedì, 03 Maggio, 2018

Piazza Affari in rosso: bancari, FCA e Moncler sotto pressione: FTSE MIB -0,83%.

*Mercati azionari europei negativi. Wall Street in flessione: *a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -1,3%, Nasdaq Composite -1,2%, Dow Jones Industrial -1,4%. Come da attese l'esito del FOMC di ieri sera (tassi invariati, probabile rialzo a giugno). A Milano il FTSE MIB ha terminato a -0,83%, il FTSE Italia All-Share a -0,76%, il FTSE Italia Mid Cap a -0,19%, il FTSE Italia STAR a -0,10%.

Per quanto riguarda i dati macroeconomici della giornata, negli USA l'indice ISM non manifatturiero e' sceso nel mese di aprile a 56,8 punti dai 58,8 punti di marzo. Le previsioni degli economisti erano fissate su un indice pari a 58,1 punti. Il Dipartimento del Commercio USA ha reso noto che nel mese di marzo la domanda di beni durevoli è cresciuta del 1,6% su base mensile dal +1,6% precedente (rivisto da +1,2%), meglio del +1,3% atteso. Nel mese di marzo negli USA la bilancia commerciale ha segnato un deficit pari a 49 miliardi di dollari, in calo rispetto al disavanzo di 57,7 mld del mese precedente (rivisto da 56,7 mld) risultando anche inferiore alle attese fissate su un deficit di 50 mld. Negli USA le nuove richieste di sussidi di disoccupazione nella settimana terminata il 27 aprile si sono attestate a 211 mila unità, inferiori alle attese fissate a 225 mila unità. In base ai dati Eurostat la rilevazione preliminare sull'inflazione nell'Eurozona nel mese di aprile si attesta a +1,2% su base annuale, inferiore alle attese degli analisti e alla rilevazione precedente, entrambe pari all'1,3%. L'indice Core si attesta al +0,7% a dal +1% (consensus +0,9%).

Moncler (-3,95% a 36,50 euro) in netto calo a causa del report di Jefferies: la raccomandazione sul titolo passa da buy a hold, con target a 37,50 euro. Per gli analisti del broker il titolo resta il migliore nel comparto ma, dopo il rally degli ultimi mesi (ieri ennesimo record a 38,28 euro), lo spazio di crescita rispetto ai fondamentali è ormai scarso. Ricordiamo che il cda di Moncler si riunisce domani per l'approvazione dei risultati del primo trimestre 2018.

Giovedì, 03 Maggio, 2018
 

 

Copyright (c) 2009  Borse Pro. Tutti i diritti riservati.

Tassi

Tassi