(ANSA) - MILANO, 21 FEB - Sono ripresi i lavori per
l'ampliamento del Canale di Panama: per tornare a pieno ritmo
serviranno giorni, in attesa che venga firmato entro domenica e
non arrivino intoppi dell'ultima ora sull'accordo per la
ripartizione degli extra costi da 1,6 miliardi di dollari. Il
fondo spagnolo Cesce ha smentito l'ipotesi di aver destinato 316
milioni di euro a garanzia di nuovi finanziamenti per Sacyr,
piatta in Borsa dopo la corsa di oltre il 4% di ieri, mentre
Salini Impregilo sale dell'1,4%.

Venerdì, 21 Febbraio, 2014