Nell’ambito della cessione del 40% di Ansaldo STS, Finmeccanica ha annunciato di avere avviato insieme ad Hitachi le attività di verifica definitiva in ordine al soddisfacimento delle condizioni contrattuali, “attività –si legge nella nota- che coinvolgono varie giurisdizioni a livello internazionale”. “Ultimate le suddette attività di verifica, Finmeccanica comunicherà ogni informazione rilevante ai fini della tenuta dell’assemblea di Ansaldo STS, prevista in seconda convocazione per il 2 novembre 2015”.

Martedì, 27 Ottobre, 2015