Exprivia, società quotata sul segmento Star di Borsa Italiana, ha annunciato di avere siglato un accordo preliminare per l'acquisizione del controllo di Acs, azienda innovativa attiva nel campo dei sistemi e delle applicazioni software per il settore spaziale. Exprivia, che già possiede una partecipazione pari al 16,2% in Acs, incrementerà la propria quota fino al 70,5 per cento. In base ai termini dell'accordo Exprivia acquisterà le quote di Acs, il cui enterprise value è stato negoziato pari a 4,4 milioni di euro per il 100% del capitale sociale, allo scopo di fornire all’azienda reali obiettivi di crescita attraverso una nuova gestione manageriale. Exprivia si è inoltre impegnata a sottoscrivere al closing un aumento di capitale di Acs fino a 1,8 milioni di euro.
In una nota stampa la società ha tuttavia precisato che "l’esecuzione del contratto preliminare è condizionata all’esito positivo delle due diligence normalmente previste per operazioni analoghe e all’autorizzazione delle principali banche finanziatrici di Exprivia".

Martedì, 17 Novembre, 2015