Il colosso delle assicurazioni sanitarie Aetna ha annunciato di aver chiuso il secondo trimestre con un utile di 731,8 milioni di dollari, in deciso aumento rispetto ai 548,8 milioni di un anno fa. Il risultato operativo per azione si è attestato a 2,05 dollari, al di sopra degli 1,82 delle stime. Inferiore al consenso il fatturato, passato da 14,51 e 15,24 miliardi di dollari (15,43 mld per gli analisti). Il Ceo Mark Bertolini ha annunciato di aver alzato la view sull’utile operativo 2015 da 7,2-7,4 dollari ad “almeno 7,4 dollari” (consenso a 7,42$).

Martedì, 04 Agosto, 2015
Tags: