Indicatore MACD

L’indicatore MACD, che sta per Moving Average Convergence / Divergence, tradotto in italiano media mobile convergenza / divergenza, sviluppato da Gerald Appel, è uno degli indicatori più usato in analisi tecnica, molti traders si sono proprio specializzati nell’uso di questo indicatore adattando i vari parametri al mercato e al periodo temporale, mantenendo la filosofia di fondo di questo indicatore anche se i parametri sono personalizzabili. Questo indicatore è ottenuto dall’incrocio di due medie mobili esponenziali una veloce e un più lenta. Diciamo subito che un buon uso di questo indicatore, che viene classificato tra gli oscillatori, consiste nel descrivere il movimento del mercato, nell’individuazione delle fasi di trend e nell’individuare delle divergenze, ciò per filtrare i falsi segnali del mercato, o almeno segnalare un alert.

L’esempio che segue, con precisione la freccia indica una fase di esplosione, un segnale di acquisto, quando l’istogramma da negativo diventa positivo.

FIG 1. Segnale acquisto
Segnale acquisto

 

Il Macd utilizza due lagging indicator (due medie mobili esponenziali), indicatori ritardati non predittivi, che descrivono l’andamento susseguente, non sono anticipatori, sintetizzando queste medie nel Macd possono fornire delle indicazioni utili. Si prendono due differenti medie mobili, (i valori standard sono media mobile esponenziale a 29 periodi e media mobile esponenziale 12 periodi, ma possono essere cambiati per meglio adattarli ad a qualsiasi mercato) più si allargano più il trend sale, più si avvicinano e più è debole, specialmente quando si incrociano più volte siamo in una fase di incertezza, e questo indicatore ha poco significato. Come potete vedere dal grafico (fig 1) che ho tracciato una freccia in corrispondenza del cambiamento, dove si vede proprio un istogramma prima negativo, che poi diventa positivo, indicando l’inizio del trend al rialzo, come potete inoltre vedere nella fase successiva a quella rialzista, siamo in trading range (fig 2). Come può essere utilizzato inoltre questo indicatore? Può essere utilizzato indicando delle divergenze, che mettono in allerta sulla fine del trend. Se vedete bene, le linee rosse verticali che ho tracciato alle quali corrispondono due prezzi di minimo uguali, ma se sintetizzate sul Macd questi prezzi esprimono un range differente, un altezza differente dell’istogramma. Per meglio comprendere ciò che sto dicendo ho tracciato, una linea di colore blu, che descrivere l’istogramma discendente, con due punti di minimo uguali: Siamo in divergenza. Cosa significa ciò? Le interpretazioni sono diverse ma sicuramente se siete ancora nel mercato è bene uscire perché il trend da segni di cedimento o meglio di incertezza. In questo caso consiglio di adattarlo ad altri indicatori.

FIG 2: divergenza
divergenza GRANDE

 

Pertanto, il migliore uso che possiamo fare del MACD, è utilizzarlo per evidenziare come il mercato si sta comportando. Per sintetizzare con il Macd, si possono evidenziare i punti di entrata e uscita, oltre a descrivere l’andamento del mercato, anche abbinandolo ad altri indicatori per avere delle conferme.

L’indicatore di analisi tecnica Envelopes ? costituito da 2 medie mobili, una sopra l’altra.
Calcolo:
Macd= EMA (12) del prezzo – EMA (26) del prezzo

La linea rossa, utilizzata anche per fornire segnali, sarebbe la correzione del MACD con un’altra media mobile esponenziale a 9 periodi, versione standard.
L’istogramma è generato proprio dalla differenza tra il MACD – EMA(9) del MACD Valore istogramma= MACD-EMA(9) del Macd

Fare pratica usando MACD

Allo scopo far pratica con l’uso dell Accumulation/DL, noi vi consigliamo di scaricare un _software di grafici_ e applicare l’indicatore sui grafici tempo reale delle principali coppie valutarie.

A questo proposito, noi consigliamo la piattaforma di trading plus500. Si tratta di uno strumento potentissimo, facile da usare, che vi permette di praticare compravendita senza dover studiare una piattaforma troppo sofisticata. Dovrete soltanto scaricare, installare e aprire demo account gratuito, così potrete applicare sostanzialmente ogni indicatore tecnico che vorrete, su tutti i grafici dei trend giornalieri, siano essi di coppie valutarie o materie prime.

                                        Per iniziare a fare trading usando MACD    Clicca Qui