Indicatore Le bande di Bollinger

Le bande di Bollinger ( Bollinger Bands) sono un utile strumento di analisi tecnica, molto conosciuto e molto 

utilizzate dai traders. Queste bande si adattano molto bene alla volatilit? del mercato, evidenziandone un relativo restringimento e il conseguente allargamento, pertanto sono uno strumento dinamico. Secondo quanto sostiene l’autore, le bande delimitano i massimi e i minimi relativi, in particolare i prezzi quando sono vicini alla banda superiore abbiamo dei massimi, invece abbiamo prezzi di minimo in prossimit? della banda inferiore.

Come potete vedere dal grafico le Bande di Bollinger, sono composte da 3 curve: la banda mediana, generalmente si usa una media mobile semplice, determina il trend intermedio e da essa vengono costruite la banda superiore e quella inferiore.

I parametri pi? utilizzati sono i seguenti, ma possono (in alcuni casi devono) essere modificati per meglio adattarli al mercato di riferimento sono:

Banda Mediana = Sma a 20 periodi Banda inferiore= Banda mediana – 2* deviazione standard a 20 periodi Banda Superiore=Banda mediana + 2 * deviazione standard a 20 periodi Bande Di Bolliger Grafice

La distanza tra le 3 curve rappresenta la volatilit?. La deviazione standard ? una misura della volatilit?, perci? le bande di Bollinger si adattano automaticamente alle condizioni di mercato. Quando il mercato diventa pi? volatile le bande si allargano e si stringono durante i periodi di bassa volatilit?.

Elementi da tenere presente nell’utilizzo delle Bande di Bollinger sono, come definiti dall’autore: 1) BandWidth, la misura relativa dell'ampiezza delle bande e 2) %b, la misura della posizione dell'ultimo prezzo in relazione alle bande.

BandWidth = (Banda superiore - Banda inferiore) / Banda mediana %b = (Ultimo prezzo - Banda inferiore) / (Banda superiore - Banda inferiore)

L’allargamento delle bande indica aumento di volatilit?, ma il caso pi? interessante ? quando si restringono che indicano che presto ci sar? un esplosione della volatilit?, ed una grande opportunit? di trading, vista l’ampiezza del movimento di mercato che viene generato.

L’allargamento delle bande indica aumento di volatilit?, ma il caso pi? interessante ? quando si restringono che indicano che presto ci sar? un esplosione della volatilit?, ed una grande opportunit? di trading, vista l’ampiezza del movimento di mercato che viene generato.

Le bande devono poter coprire bene al loro interno il movimento dei prezzi, altrimenti se i prezzi sono sempre fuori oppure se non incontrano mai le bande, nel primo caso bisogna aumentare la media mobile, nel secondo caso ridurla.
Alcuni parametri potrebbero essere:

sma = 20 deviazione = 2 sma = 10 deviazione = 1.5 sma = 50 deviazione = 2.5

Anche se bollinger, consiglia di non variare i parametri ma di confrontare pi? periodi temporali, tipo dal giornaliero al settimanale, o grafico 5 o 15 minuti, confrontare pi? periodi, oltre al fatto di usare le bande in congiunzione di pi? indicatore in modo tale da confermare il movimento e dare pi? forza al segnale.

Pertanto, le bande di Bollinger servono a identificare periodi di alta e bassa volatilit?, i minimi e i massimi relativi, utilizzate anche per identificare i minimi a "W" e i massimi a "M". Inoltre, quando si verifica una chiusura al di fuori delle bande, costituisce un segnale di continuazione e non di inversione. I contatti con le bande superiore non danno segnali di vendita o con quella inferiore di aquisto, sono semplici contatti, da analizzare con altri indicatori, volumi, momentum, altre medie mobili.

 

Fare pratica usando Le bande di Bollinger

Allo scopo far pratica con l’uso dell Accumulation/DL, noi vi consigliamo di scaricare un _software di grafici_ e applicare l’indicatore sui grafici tempo reale delle principali coppie valutarie.

A questo proposito, noi consigliamo la piattaforma di trading plus500. Si tratta di uno strumento potentissimo, facile da usare, che vi permette di praticare compravendita senza dover studiare una piattaforma troppo sofisticata. Dovrete soltanto scaricare, installare e aprire demo account gratuito, così potrete applicare sostanzialmente ogni indicatore tecnico che vorrete, su tutti i grafici dei trend giornalieri, siano essi di coppie valutarie o materie prime.

              Per iniziare a fare trading usando Le bande di Bollinger    Clicca Qui

 

Indicatore Le bande di Bollinger