Paypal e Forex

 

Paypal è uno dei sistemi di pagamento elettronici più utilizzati per depositare e ritirare soldi sul web.

Paypal è stata fondata nel 1998 in America e attualmente fa parte del gruppo eBay. Rappresenta il sistema d’acquisto più sicuro online. In Italia sono attivi più di 4 milioni di clienti. Per utiizzare qeusto servizio, è necessario essere registrati con Paypal: con questo sistema di pagamento, le transazioni avvengono con il vostro semplice indirizzo email; quindi non è quindi necessario far circolare e utilizzare i vostri codici delle carte di credito, carte prepagate (tipo postapay) o i dati sensibili del vostro conto corrente. Inoltre con paypal è possibile inviare e ricevere pagamenti in tantissime valute diverse oltre all’euro, il dollaro americano o la sterlina inglese.

Un altro vantaggio di Paypal consiste nel fatto che chi invia soldi non paga nessuna commissione, la commissione viene pagata solo da chi riceve soldi online.

Ci sono molte ragioni per usare Paypal quando si fa trading. Ad esempio, usando Paypal, il conto di trading presso il vostro broker viene ricaricato in tempo reale. Ma vediamo in dettaglio:

Usare Paypal per il trading sul forex

Fare trading forex con paypal è un vantaggio: bastano pochi secondi e, con il vostro indirizzo email, potrete ricevere e inviare soldi sul vostro conto presso il vostro broker di trading.

Per iniziare a fare trading sul forex con Paypal, non è necessario attendere al contraio di quando viene inviato un bonifico sul vostro conto di forex (che a volte richiede tempi lunghissimi, anche 2 settimane!). Inoltre, Paypal controlla sempre i propri partner: il fatto che un broker sia affiliato con Paypal, rappresenta unàulteriore garanzia sulla sua affidabilità, come partner finanziario per le vostre transazioni e negoziazioni in valuta estera.