Depositare su un broker forex con Carta di credito
Depositare fondi su un conto forex con carte di credito è molto semplice ed è uno strumento utilissimo. Quasi tutti i broker forex permettono di depositare con le carte di credito. Tra le più conosciute ci sono Visa e Mastercard. In Italia viene anche molto utilizzata CartaSi che si abbraccia ai circuiti Visa e Mastercard; quindi può essere impiegata anche con tutti i broker che permettono di utilizzare le carte di credito per fare trading forex.

Carta di credito e ForexQuali sono i vantaggi di depositare con Carta di credito (Visa, Mastercard o CartaSI)

  • Il più grande vantaggio delle carte di credito è che si possono depositare soldi anche quando non si hanno fondi disponibili sul proprio conto corrente.
  • Assicurazione per gli acquisti online.
  • I pagamenti vengono addebitati a fine mese o entro il 15 del mese successivo.
  • In caso di frode i titolari vengono rimborsati totalmente e la carta viene sostituita gratuitamente.
  • Con i servizi SMS è possibile bloccare un accredito in caso di frode.
  • Pagamento rateale delle spese.
  • Consultazione estratto conto online.

Svantaggi

  • Costi di mantenimento decisamente superiori alle carte prepagate tipo Postepay o CartaSI ricaricabile.
  • È difficile ottenere questa carta se non si ha un reddito fisso.
  • Si pagano gli interessi sui prestiti.

Usare Carta di credito per il trading sul forex

Con i broker forex, il più grande vantaggio di usare le carte di credito è che si è a corto di fondi, il conto di trading si può ricaricare subito in tempo reale. É una situazione di trading normale che può capitare anche ai traders più esperti. Molte volte, in queste situazioni, si decide di coprire il margine di sicurezza che si sta riducendo a causa di improvvisi movimenti di mercato, per evitare che la propria posizione di trading venga chiusa in perdita. Inoltre, rispetto ad un bonifico bancario, si pagano meno costi e la transazione è decisamente più veloce.