La settimana appena trascorsa ha registrato un vigore del trend rialzista sia sugli indici azionari che sulla coppia di valute EURUSD . La soluzione al problema del debito pubblico americano ha risollevato gli animi degli investitori internazionali che sono tornati fiduciosi sui mercati . Ecco alcune considerazioni importanti da tenere in mente per il trading online durante la settimana del 21 Ottobre 2013: EURUSD : abbiamo assistito alla rottura del massimo relativo e della resistenza dinamica . Il nostro indicatore e sistema di trading online ci suggerisce di posizionarci al rialzo con target ambiziosi fino a 1,38. E' consigliato mantenere un'impostazione rialzista finchè i prezzi si mantengono sopra la media centrale delle bande di Bollinger. FTSEMIB e DAX: i due indici azionari riescono a riposizionarsi su livelli di massimi importanti e anche in questo caso è consigliato rimanere rialzisti . Se però non siete ancora entrati in direzione , allora vi consigliamo di attendere uno storno o una fase laterale per ricercare un punto di ingresso con un Rapporto Rischio / Rendimento migliore . Azioni Italiane : I titoli bancari come Unicredit sono sui massimi annuali e anche in questo caso se non siete già posizionati è consigliato attendere una correzione o storno . Fiat invece torna sui supporti a circa 6 euro e se la rottura è confermata nelle prossime candele potremmo assistere anche ad un ulteriore affondo verso 5 euro Azioni Americane : Google finalmente rompe la soglia psicologica di 1000 dollari e con un gap enorme riesce ad uscire dal canale ribassista in cui si era fermato da oltre 5 mesi . Adesso è il momento di cercare un buon punto di ingresso

Accedi o registrati per inserire commenti.